SEMPRE PIÙ CITTÀ DI CULTURA

PRESENTE, PASSATO E FUTURO

“Sempre più…” è un trait d’union, un elemento di connessione che pone il cittadino al centro di quel percorso avviato nel 2016 che giunge fino ad oggi attraverso un ponte di collegamento tra la città che abbiamo trovato e quella del futuro! Nel 2016 “immaginavo” Santa Maria Capua Vetere come la città che stiamo vivendo adesso. Oggi, grazie al lavoro quotidiano, all’impegno e alla serietà di tutta la squadra di Governo, è cambiata la prospettiva con la quale guardo in maniera concreta e fattibile la città che verrà. Una Santa Maria Capua Vetere che sia “sempre più…”  la nostra Città!

BIBLIOTECA COMUNALE

Una Città di Cultura non può prescindere dalle mille storie custodite nei libri. Il 20 dicembre 2017 abbiamo riaperto la nostra Biblioteca Comunale dopo oltre 7 anni di inattività. Lo abbiamo fatto senza proclami, ritenendolo “normale” per una città come la nostra! 

TG ITINERANTE

Una Città è di Cultura anche quando il suo nome viaggia sui canali nazionali. Nel 2019 la presenza delle telecamere del TG Itinerante ha regalato significative emozioni a tutti i Sammaritani… orgogliosi di vedere la nostra Città in Rai, soltanto per le sue bellezze!

MUTEG

Una Città di Cultura è quella che preserva, custodisce e promuove la sua storia. Il 21 giugno 2017 abbiamo inaugurato il Muteg, dimora della memoria e dell’identità del nostro straordinario Teatro Garibaldi!

BIT MILANO

Una Città è di Cultura anche quando la sua storia diventa una narrazione di bellezza su palcoscenici internazionali. Nel 2018 la prima partecipazione alla BIT di Milano ci ha consentito di mostrare la nostra storia e i nostri tesori a decine di migliaia di visitatori e turisti.